Cambia la skin:
Elenco percorsi Elenco attività per categoria Elenco prodotti per categoria
Dettaglio articolo LE ERBE
Articolo presentato da:
InfoMyWeb - La tua informazione in rete
 

LE ERBE

27/02/2007

LE ERBE Cereali, frutta, ortaggi, semi, noci sono fondamentali rappresentanti della nostra dieta e anche la carne che mangiamo proviene da animali che si nutrono di erba. Quindi senza le piante l’uomo non potrebbe sopravvivere. Indubbio il prestigio di cui godono in questi anni le erbe, in alcuni paesi la loro conoscenza e utilizzazione risalgono all’antichità e non sono mai state interrotte.

.Erbe e salute
La generale insoddisfazione verso i farmaci sintetici, artificiali e chimici ha portato verso la scelta di sostanze coltivate naturalmente e trasformate naturalmente nel prodotto desiderato.
Le piante costituirono per secoli l’unico aiuto per i medici che si affidavano ad esse per lo svolgimento della loro attività. Con il progredire degli studi scientifici, diventò possibile legare ad ogni pianta dei risultati precisi ( tramite tecniche analitiche) e stabilire così i suoi contenuti chimici, in modo da sostituire per un certo sintomo il giusto elemento chimico puro. L’uso delle piante andò man mano scomparendo.

.Erbe e bellezza
Nell’antichità tinture per capelli, profumi, cosmetici come lozioni e maschere, venivano ricavati direttamente dalle piante. Il loro profumo, caratteristica predominante, ha vita breve, ci si accorse che con un miscuglio di fiori diversi, raccolti in un periodo preciso, uniti ad un ingrediente fissativo, potevano conservarlo per mesi. Si scoprì poi che dai fiori e dalle foglie si poteva estrarre un olio profumato ( metodo detto enfleurage in cui i petali vengono sistemati tra del grasso puro )
Altri sistemi per raccogliere l’olio essenziale sono la distillazione e l’estrazione con alcool.

Come si è visto le erbe fanno oggi parte della nostra vita quotidiana, considerati i loro benefici e le loro diverse utilizzazioni è auspicabile che diventino sempre più importanti e che arrivino ad occupare un posto privilegiato nella vita futura della nostra civiltà.
Alla categoria erbe appartengono vari tipi di piante, e per definizione si intende una qualsiasi pianta perenne i cui steli, morbidi e carnosi, muoiono ogni anno fino a livello del terreno anche se il termine viene allargato ad arbusti e a volte persino ad alberi.
Generalmente sono erbe aromatiche o profumate, le cui parti, siano esse foglie, fiori, semi o radici, risultino di una qualche utilità in cucina, in cosmesi, in medicina.

CICORIA:
Cichorium intybus compositae

La cicoria componente consueta delle insalate ma la specie selvatica cresce un po’ ovunque, in Europa, negli Stati Uniti, nell’Africa del Nord e nei paesi dell’Asia centrale. ci sono varietà selezionate con lunghe radici che vengono coltivate come sostitute del caffè, sotto forma di radici tritate. Gli antichi Egizi schiarivano le foglie per preparare insalate; i Romani la usavano anche come pianta medicinale ma l’uso principale che si è fatto della cicoria è stato, per migliaia di anni, come verdura. Da un punto di vista nutritivo contiene Sali minerali e vitamina C, ha basso contenuto calorico, modici carboidrati e poche fibre.

CARATTERISTICHE ESSENZIALI
Tipo di pianta: perenne
Parte commestibile: foglie e radici
Semina e raccolto:metà autunno, metà primavera.

Cristina
Azienda suggerita



Tutti a Tavola

PER CUCINARE IN MODO CREATIVO…


Prodotto suggerito

A Natale 20% di sconto sui prodotti Matis

Presso il Centro Estetico L'Immagine a Viterbo


Evento suggerito
Feste dell’Olio della Tuscia

scopri i borghi verdi


Elenco Percorsi:
Elenco Rubriche: Enogastronomia Folklore e Tradizioni Tragitti Culturali nella Tuscia Tutti a Tavola
Elenco Tag: cicoria cucina enogastronomia



© 2018 Conto-Graph S.n.c. Str. Poggino, 67 - 01100 Viterbo (VT) - Tel: 0761/35.27.62 Fax: 0761/25.10.62 P.IVA 00268610565