Cambia la skin:
Elenco percorsi Elenco attività per categoria Elenco prodotti per categoria
Dettaglio attività Nu.Si.Al. di Claudia Storcè

Nu.Si.Al. di Claudia Storcè di Claudia Storcé

Via Igino Garbini 82 - Viterbo - VT - 01100
Mappa interattiva

Tel: 0761270997 - Richiedi informazioni

Visita il sito: www.nusial.it

Approfondimenti

Visualizza prodotti
Articoli scritti
Eventi presentati

Descrizione dell'azienda

Lo studio di consulenza Nu.Si.Al. di Dott.ssa
Claudia Storcè opera nei settori della
Nutrizione
Umana e della Sicurezza Alimentare.

L’esperienza e la competenza tecnico-
scientifica
acquisita negli anni di lavoro hanno permesso
una
importante crescita professionale dello studio
di
consulenza, che oggi è individuato quale
collaboratore di fiducia presso Aziende private
ed
Enti pubblici, nello svolgimento del ruolo di
Consulente per la Sicurezza Alimentare nonché
di
Biologo nutrizionista.

Novità via RSS

Tuscia Benessere Alimentazione

Sarò presente, come relatrice, venerdì 7 dicembre 2018 alle ore 16.00 presso la Sala Conferenze delle Terme dei Papi "Tuscia Brnessere Alimentazione", Scopriamo insieme come migliorare il nostro stile di vita.

Organizzato dall'associazione RI.MA. "RImbocchiamoci le MAniche" con il patrocinio del Comune di Viterbo e l'amministrazione Provinciale di Viterbo.

Dodici relatori, tra psicologi, nutrizionisti, esperti e imprenditori agricoli che affronteranno i temi legati al TERRITORIO, BENESSERE e ALIMENTAZIONE.

Al termine dei lavori seguirà una cena con i prodotti locali. È obbligatoria la prenotazione alla cena il cui costo è di 30€

Per info e Prenotazioni:
Vilma 393.83.84.683
Ines 339.68.75.428

Vi aspetto.
Dott.ssa Claudia Storcè

 
Iacopino e l'alfabeto del CiboMondo di Claudia Storc?

IACOPINO,

COME TUTTI I BAMBINI,

È MOLTO CURIOSO

ED AMA ASCOLTARE LE STORIE

DEL NONNO,

CHE LO ACCOMPAGNERÀ

IN UN VIAGGIO APPASSIONANTE

TRA LE PAROLE DEL CIBO.

------------

Collana Tartarughe (Età 7+)

Genere: narrativa

Pagine: 54 a colori

F.to: 14,5X18,5

ISBN 9788862056397

14,00 €

Prezzo finale, escl. spedizione

Il libro è acquistabile qui:

- Edigio Edizioni
- IBS
- Amazon
- Libreria Universitaria

 
CHE CAVOLO DI BROCCOLO E' ???!!!!

Non ditemi che non avete avuto mai qualche esitazione nel riconoscere un broccolo da un cavolo, o dai broccoletti o, ancora, dalle verze perchè non ci crederei!! In effetti tutte le verdure appena elencate fanno parte della famiglia delle Crucifere, di cui mangiamo sia le foglie (cavolo cappuccio, cavolo verza, cavolo nero, cavolo marino, cavoletti di Bruxelles) che il frutto interno (broccolo, broccoletti, cavolfiore). Tutte queste verdure sono molto povere di calorie e molto ricche di quelle preziose sostanze antiossidanti che aiutano il nostro organismo a contrastare fenomeni di invecchiamento cellulare. La cosa senz'altro più sgradevole è rappresentata dall'esagerato odore di zolfo che si sprigiona dalla loro cottura, che si affievolisce molto se aggiungete all'acqua di cottura una bella spremuta di limone! Inutile dire che la loro versatilità in cucina è sorprendente: dai risotti, alla pasta, dalle minestre agli sformati, potete liberare la vostra fantasia e renderli gradevoli perfino ai bambini! :)

 
LO SAPEVI CHE..?

La noce moscata è il seme decorticato della Mirystica Fragrans, un albero sempreverde che può raggiungere i 20 mt di altezza ed è originario delle Indonesiane isole Molucche. Questa spezia, molto apprezzata in cucina, sia in pietanze dolci che salate, era conosciuta nel settecento per le sue proprietà antisettiche ed afrodisiache. In effetti è molto ricca di sali minerali come potassio, calcio e ferro e di molte vitamine, ha propietà depurative, poichè aiuta fegato e reni ad eliminare le tossine, favorisce il rilassamento ed il buon sonno!

E' una spezia che va comunque usata con cautela, perchè dosi uniche superiori ai 5 grammi possono causare sonnolenza ed allucinazioni!

 
COME CONSUMARE ESTRATTI E CENTRIFUGHE

Le bevande preparate con la centrifuga o con l’estrattore son molto di moda da qualche anno, ma non tutti sanno che sono povere di fibre, poichè nel processo di estrazione o centrifuga molte delle fibre sono addirittura allontanate. La percentuale di fibra presente nel succo varia a seconda che si utilizzi la centrifuga o l’estrattore, ma anche in relazione alle caratteristiche del singolo macchinario utilizzato.
D'altro canto, nei centrifugati e negli estratti, poiché la cellula vegetale viene smembrata, ciò permette di avere un’estrazione superiore di sostanze nutritive rispetto a quella che si ricava con la spremitura manuale della frutta e della verdura.

I centrifugati e gli estratti devono essere consumati appena preparati, perché con il trascorrere del tempo e l’esposizione all’aria e alla luce si ha una progressiva perdita di una parte delle loro proprietà nutritive, soprattutto vitamine. Questo significa che la loro preparazione dovrà essere immediatamente precedente al momento in cui si ha la certezza di consumare un prodotto che non contiene coloranti, conservanti e zuccheri raffinati!!

Una curiosità: nei succhi di frutta che troviamo comunemente in commercio, la presenza di sostanze benefiche si riduce enormemente, perché per essere conservati a lungo devono essere sottoposti ad un procedimento di pastorizzazione che distrugge le vitamine sensibili alle elevate temperature.

 
DOPO IL PESCE, ARRIVA ANCHE IL POLLO CRUDO

E' un trend che nasce oltre Oceano quello di mangiare sashimi di pollo, ovvero trancetti di pollo crudo servito a mo' del ben più noto e consumato sashimi di pesce. Ma la differenza è sostanziale, poichè consumare carne crdua ci sottopone ad un elevatissimo rischio di contrarre tossinfezioni alimentari, In seguito alla presenza di noti batteri patogeni come Salmonella, ma anche Campylobacter ed Escherichia coli! La cottura della carne è l'unico trattamento che la rende sicura dal punto di vista microbiologico, poiché è in grado di uccidere la maggior parte dei batteri patogeni, proteggendoci, nel migliore dei casi, da forti gastroenteriti!

 
IL 2018 ANNO DEL CIBO ITALIANO NEL MONDO

Forse non era necessario ricordarci che la nostra tradizione enogastronomica è la più amata ed imitata al mondo, ma i Minsteri delle politiche agricole e forestali e quello dei Beni Culturali hanno deciso di proclamare il 2018 come ANNO NAZIONALE DEL CIBO ITALIANO. Già a partire da gennaio, infatti, saranno numerosissime le attività, eventi, manifestazioni con cui l'Italia si impegna a valorizzare non solo il cibo, ma la sua stretta correlazione con arte e paesaggio. Uno dei punti chiave sarà ancora una volta la Dieta Mediterranea, ma grande attenzione sarà posta anche ai temi degli sprechi alimentari ed alla promozione della nostra grande esperienza agroalimentare.

 
ALLA SCOPERTA DEI LEGUMI: QUALE RUOLO NELLA NOSTRA ALIMENTAZIONE?

Proponiamo per l'inizio dell'anno un incontro teorico-pratico di educazione alimentare, dedicato ai legumi. Parleremo del loro ruolo nella nostra alimentazione, delle tante varietà esistenti, degli usi e delle nostre ricette tradizionali.

Al termine dell'incontro, il Caffè Letterario propone, SU PRENOTAZIONE, degustazione di legumi e calice di vino ad € 5.

NON MANCATE! ;)

 
BUONE FESTE!

Vi auguriamo un sereno Natale e uno splendido inizio 2018!

 
COSA MANGIO A COLAZIONE?

VI ASPETTO MARTEDI' 21 NOVEMBRE ORE 18, PRESSO IL CAFFE' LETTERARIO PER PARLARE DELLA BUONA COLAZIONE! ;)

 

Elenco Percorsi:
Elenco Categorie: Formazione Salute e bellezza Servizi per Aziende e Privati
Elenco Tag: corsi di formazione nutrizione umana sicurezza alimentare



© 2018 Conto-Graph S.n.c. Str. Poggino, 67 - 01100 Viterbo (VT) - Tel: 0761/35.27.62 Fax: 0761/25.10.62 P.IVA 00268610565