Cambia la skin:
Elenco percorsi Elenco attività per categoria Elenco prodotti per categoria
Dettaglio attività

CRI Viterbo di Marco Sbocchia

Strada Mammagialla s.n.c. - Viterbo - VT - 01100
Mappa interattiva

Tel: 0761.270957 - Richiedi informazioni

Visita il sito: www.criviterbo.it

Approfondimenti

Visualizza prodotti
Articoli scritti
Eventi presentati

Descrizione dell'azienda

Il Comitato Provinciale di Viterbo della C.R.I.
è una Associazione di Promozione Sociale
costituita al fine svolgere attività di utilità
di utilità sociale in favore di collettivi
vulnerabili e basata sull’operato dei volontari
che sono mossi dai 7 Principi Fondamentali che
contraddistinguono il Movimento Internazionale
della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa.

Il Comitato fa parte della Associazione
Italiana della Croce Rossa, ente di diritto
pubblico non economico con prerogative di
carattere internazionale, che ha per scopo
l’assistenza sanitaria e sociale sia in tempo
di pace che in tempo di conflitto. Ente di alto
rilievo, è posta sotto l’alto patronato del
Presidente della Repubblica, sottoposta alla
vigilanza del Ministero della Salute, del
Ministero dell’Economia e delle Finanze e del
Ministero della Difesa, ciascuno per quanto di
competenza. La C.R.I. fa parte del Movimento
Internazionale della Croce Rossa. Nelle sue
azioni a livello internazionale si coordina con
il Comitato Internazionale della Croce Rossa,
nei Paesi in conflitto, e con la Federazione
Internazionale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa
per gli altri interventi.

Novità via RSS

Lavoro in CRI: il Comitato di Viterbo cerca 2 infermieri

Il Comitato CRI di Viterbo ricerca per assunzione nr. 2 infermieri

Orario di lavoro: a 36h settimanali

Tipo: tempo determinato dal 1/09/2019 al 31/12/2019 con possibilità di rinnovo

Luogo di lavoro: ambulanze in convenzione con ARES118 e servizi secondari CRI

Contratto Collettivo Nazionale applicato: Servizi assistenziali ANPAS

Requisiti:

  • Laurea in infermieristica
  • Iscrizione all’Ordine Professionale
  • Brevetto BLSD, P-BLSD, PTC (o gestione traumatizzato), ALS (o ACLS)
  • Assenza di condanne definitive per reati contro la PA e contro la persona

È possibile inviare la propria candidatura alla casella e-mail recruiting@criviterbo.org

 
Sorella Caterina Bellacima è la nuova Ispettrice delle Infermiere Volontarie CRI di Viterbo

È Sorella Caterina Bellacima la nuova Ispettrice del Corpo delle Infermiere Volontarie della Croce Rossa Italiana presso il Comitato di Viterbo. Già Vice Ispettrice delle II.VV. di Viterbo fino al 2005, S.llaBellacima succede a S.lla Teresa Leonardis, Ispettrice dal 2010 e che ha terminato il suo doppio mandato. Bellacima è stata nominata con Provvedimento dell’Ispettrice Nazionale del corpo il 05 agosto 2019.

Sorella Bellacima è da anni impegnata in prima linea nel campo delle azioni umanitarie e in aiuto delle persone più vulnerabili, le sue innumerevoli attività l’hanno condotta in svariati scenari di intervento. Entrata in Croce Rossa nel 1993, si diploma Infermiera Volontaria CRI nel 1996. Numerose le attività nelle quali presta la sua opera e che le sono valse encomi e benemerenze iscritte nello stato di servizio. Dal Servizio in Emergenza Psico-Sociale, alle attività promozionali di diffusione degli stili di vita sani, dagli interventi di Protezione Civile all’organizzazione di eventi per la raccolta fondi a favore dell’Associazione. Importante inoltre le attività Ausiliaria al seguito delle Forze Armate.

Grande soddisfazione è stata espressa dal Consiglio Direttivo del Comitato CRI di Viterbo e dal Presidente Marco Sbocchia che ha affermato: “Sono estremamente soddisfatto della nomina della nuova Ispettrice. Conosco personalmente e da diverso tempo Sorella Bellacima e ho avuto modo di apprezzarne l’acume, la disponibilità e le sue attitudini al Comando, tutte doti richieste alle Ispettrici delle Infermiere Volontarie, soprattutto quando chiamate in attività ausiliarie delle Forze Armate. Tale nomina da inoltre continuità all’opera portata avanti in questi ultimi 9 anni dall’Ispettrice uscente Teresa Leonardis, alla quale va il ringraziamento affettuoso e sincero di tutto il Comitato e mio personale, per le tante attività umanitarie svolte con attenzione e professionalità. A Sorella Bellacima e a tutte le Crocerossine dell’Ispettorato di Viterbo, gli auguri di buon lavoro, al servizio dei più vulnerabili, in ausiliarietá alle Forze Armate e sempre all’insegna dei Principi fondamentali che animano il Movimento Internazionale della Croce Rossa”.

Il Corpo delle Infermiere Volontarie della Croce Rossa Italiana

Le Infermiere Volontarie sono un corpo Ausiliario delle Forze Armate appartenente all’Associazione sella Croce Rossa Italiana e sono oggi presenti in ogni settore della vita civile in cui la loro presenza sia richiesta, fanno parte di diritto del personale mobilitabile della Protezione Civile e delle Forze Armate.

Le attività del Corpo spaziano in tutti i settori della vita sociale in cui la loro opera sia richiesta e necessaria.

Si sono attivate in tutti i disastri che hanno colpito il Paese negli ultimi decenni e dal 1982 partecipano a tutte le missioni di pace al fianco delle Forze Armate e della Croce Rossa.

Il Corpo ha quindi fatto fronte, nell'ultimo ventennio, anche alle emergenze internazionali, inviando le Sorelle negli Ospedali Militari delle Forze multinazionali che hanno operato in varie zone del Mondo.

Dalla prima esperienza del Libano sono state presenti in Somalia, dove ha trovato la morte la giovane Sorella Cristina Luinetti, in Mozambico, in Turchia, in Bosnia, in Albania, Kosovo, in Iraq, ad Hebron e Kabul con le forze ONU, in Giordania, in Medio Oriente, in Pakistan e Sud Est Asiatico.

Per diventare Infermiere Volontarie del CRI bisogna essere Socie dell’associazione e partecipare ad un corso teorico-pratico di 2000 ore.

 
Attivato un corso OSG a Viterbo

Presso il Comitato di Viterbo è stato attivato un corso per operatore sociale generico (OSG) 1° livello.

La partecipazione è estesa a tutti i Volontari della Provincia.

Il Direttore del Corso è la Vol. Maria Scriboni (maria.scriboni@criviterbo.org - 0761/270957).

Requisiti: essere Soci Volontari CRI, non avere procedimenti disciplinari in corso.

La comunicazione di attivazione del corso con la domanda di partecipazione allegata è stata inviata a tutti i Comitati e Unità territoriali della Provincia. Ci si potrà iscrivere fino al 27 giugno 2019.

"Chi è l'Operatore Sociale Generico?

L’operatore sociale generico (OSG) è un volontario CRI impegnato nella pianificazione ed implementazione di attività e progetti colti a prevenire, mitigare e rispondere ai differenti meccanismi di esclusione sociale che, in quanto tali, precludono e/o ostacolano il pieno sviluppo degli individui e della comunità nel suo complesso.

Svolge la propri attività in presenza di soggetti disagiati e quindi vulnerabili (bambini, disabili, anziani, tossicodipendenti, extracomunitari, senza fissa dimora, ecc…) ed è in grado di realizzare attività basilari in ambito sociale e/o riconoscere l’esigenza di indirizzare l’utente a strutture/servizi più specializzati.

Si tratta di una figura dinamica che collabora attivamente con la rete di servizi e con le organizzazioni del territorio e che svolge attività di prevenzione e mitigazione rivolte agli individui che si trovano in una situazione di vulnerabilità, offrendo quindi il proprio sostegno e accompagnando l’utente nel percorso di aiuto."

 
La Croce Rossa di Viterbo ricerca Infermieri e Medici

AVVISO PUBBLICO

Oggetto: creazione di una “Short list” di professionisti sanitari.

La Croce Rossa Italiana di Viterbo, con la pubblicazione del presente avviso, intende creare un elenco di professionisti sanitari, dal quale attingere, in caso di necessità, per l’avvio di attività lavorativa a prestazione professionale occasionale o rapporto di lavoro subordinato, negli ambiti di emergenza sanitaria e/oassistenziale.

L’ Associazione della Croce Rossa Italiana (CRI) è una associazione di interesse pubblico che ha per scopo l’assistenza sanitaria e sociale sia in tempo di pace che in tempo di conflitto. Associazione di alto rilievo, è posta sotto l’alto patronato del Presidente della Repubblica. L’Associazione della Croce Rossa Italiana fa parte del Movimento Internazionale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa e, nelle sue azioni a livello internazionale, si coordina con il Comitato Internazionale di Croce Rossa (CICR), nei paesi in conflitto, e con la Federazione Internazionale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa (FICR), per gli interventi in tempo di pace.

Gli interessati potranno inviare la propria candidatura, compilando il modello riportato di seguito insieme al curriculum vitae e professionale, alla mail recruiting@criviterbo.org .

La candidatura non costituisce obbligo di assunzione da parte della CRI né una graduatoria preferenziale o vincolante.

Scarica l'avviso completo al seguente link

Scarica il modulo per invio del curriculum link

 
Assemblea dei Soci
Si rende noto a tutti i soci che venerdì 14 giugno 2019 dalle ore 18.00 presso la Sede CRI di Viterbo in Strada Mammagialla si terrà l'assemblea dei Soci.
Scarica la convocazione al link

Convocazione Assemblea Soci 14 giugno 2019

 
Annual report 2018

Si è tenuta venerdì 10 maggio la presentazione del report annuale della Croce Rossa Italiana del Lazio presso la Sala Tevere della Regione, alla presenza dell’Assessore Regionale Massimiliano Valeriani e di molte autorità civili e militari, tra le quali diversi Sindaci ed Amministratori locali.

I Comitati CRI della Regione hanno avuto modo di esporre, tramite i presidenti di Capoluogo, le attività istituzionali svolte nel 2018 sui propri territori.

Per il Viterbese è intervenuto il Presidente del Comitato di Viterbo Marco Sbocchia, che ha ripercorso un anno denso di eventi e di attività sia ordinare che straordinarie e di particolare complessità. Dall’emergenza freddo e neve all’evacuazione in occasione del disinnesco dell’ordigno bellico sulla Tuscanese, dai migliaia di soccorsi sanitari con ambulanza all’assistenza alle persone indigenti e senza dimora.

Durante l’incontro il Presidente Regionale della CRI Adriano De Nardis, ha ringraziato i Volontari intervenuti e idealmente tutti i Volontari della Regione che costantemente e con professionalità si prendono cura delle loro comunità applicando i Principi fondamentali del Movimento internazionale della Croce Rossa.

Nei prossimi giorni verrà pubblicato sui canali istituzionali della CRI la relazione annuale.

 
CORSO ESECUTORE MANOVRE SALVAVITA PEDIATRICHE

Croce Rossa Italiana - Comitato Viterbo, unitamente alla scuola "la terra dei bambini" organizza nella giornata di venerdi 8 marzo 2019, dalle ore 15:00 alle ore 20:00 presso la scuola di Bagnaia sita in Strada Romana 12C, un corso formativo terorico/pratico per

“ESECUTORE MANOVRE SALVAVITA PEDIATRICHE”

Al termine verrà rilasciato un attestato di partecipazione!

Per potersi iscrivere sarà sufficiente inviare una mail al seguente indirizzo: formazione@criviterbo.org

Oppure contattare telefonicamente il numero

-3886486479 rif. Maria

- 3476886666 rif Silvia

- 3478682397 rif Monia

Vi aspettiamo!

 
Emergenza Neve

La Croce Rossa Italiana di Viterbo, struttura del Sistema di Protezione Civile, sin dalle prime ore di martedì 22 gennaio è operativa per fronteggiare l’emergenza maltempo e neve, mettendo in campo personale Volontario e mezzi.

Il personale di coordinamento ha preso parte alle riunioni del Centro Coordinamento dei Soccorsi, riunitosi in Prefettura, monitorando, anche attraverso i Comitati della Provincia, l’evoluzione dei fenomeni atmosferici.

Oltre alle attività ordinare di trasporto infermi, assistenza agli indigenti ed emergenza sanitaria in convenzione con il Sistema Sanitario Regionale, nella serata e nottata di oggi martedì 22 gennaio e sino al miglioramento delle condizioni meteo, i Volontari svolgeranno attività di assistenza e supporto ai senza fissa dimora della Città di Viterbo.

Per qualsiasi esigenza è attiva H24 Sala Operativa che risponde al numero 0761/270957.

 
CORSO ESECUTORE MANOVRE SALVAVITA PEDIATRICHE

Croce Rossa Italiana - Comitato Viterbo organizza nella giornata di sabato 26 gennaio 2019, dalle ore 09,00 alle 13,00 presso il Comitato CRI di Viterbo – strada mamma gialla s.n.c. un corso formativo per

“ESECUTORE MANOVRE SALVAVITA PEDIATRICHE”

Corso è teorico/pratico della durata di circa 5 ore

Ora Inizio corso: 08,00

Ora Fine corso: 13,00

Al termine verrà rilasciato un attestato di partecipazione

Costo: €25,00

Per potersi iscrivere sarà sufficiente inviare una mail al seguente indirizzo: formazione@criviterbo.org

Oppure contattare telefonicamente il numero 3886486479 rif. Maria

Vi aspettiamo!

 
Scambio di Auguri

Nella giornata di oggi, sabato 8 dicembre 2018, presso il Palazzo del Governo si è tenuto il tradizionale scambio di auguri in occasione delle prossime festività natalizie.

Il prefetto di Viterbo Giovanni Bruno e il Presidente della Croce Rossa Italiana di Viterbo Marco Sbocchia, alla presenza anche del Presidente Regionale Lazio Adriano De Nardis hanno ringraziato i sindaci e i Presidenti dei Comuni per il lavoro che quotidianamente svolgono nelle proprie realtà a favore di chi ne ha bisogno, ricordando loro quanto la sinergia tra associazioni sia fondamentale per incrementare la rete e valorizzare ulteriormente l'efficacia delle azioni volte ai più vulnerabili, per essere presenti #OVUNQUE e #PERCHIUNQUE

 

Elenco Percorsi:
Elenco Categorie: Enti pubblici e Associazioni
Elenco Tag: associazione volontariato



© 2019 Conto-Graph S.n.c. Str. Poggino, 67 - 01100 Viterbo (VT) - Tel: 0761/35.27.62 Fax: 0761/25.10.62 P.IVA 00268610565